Ayurveda : medicina e benessere

0 3

- Advertisement -

L’Ayurveda, una delle più antiche forme di medicina del mondo, è un sistema medicinale di 5000 anni originario dell’India che significa “conoscenza della vita“.
Utilizza per la guarigione anche preparati a base di erbe derivate dalla cultura indù, la medicina ayurvedica si concentra sulla
salute e benessere, armonizzando la mente, il corpo e lo spirito.
È possibile raggiungere il benessere totale da un praticante ayurvedico addestrato attraverso metodi come meditazione guidata, yoga, massaggi, fitoterapia e cambiamenti specifici del corpo con la dieta.

Questa forma di medicina classifica ha 3 tipi di forze vitali o dosha:

Ogni persona ha una combinazione di ogni energia vitale, ma si crede che una sola sia dominante.
Identificare quale forza vitale deve essere bilanciata può alleviare i problemi di salute, poiché ogni dosha controlla una diversa funzione nel corpo.

Cosa fa la medicina ayurvedica?

monaco

  •    Riduce lo stress

Meditazione, yoga, trattamenti a base di erbe ed esercizi di respirazione sono alcune delle molte tecniche che possono aiutare a ridurre lo stress e l’ansia.
Una ricerca medica condotta dallo St. Elizabeth’s Medical Center in Massachusetts ha rilevato che nel corso di 35 studi, investigando gli effetti dello yoga, 25 studi hanno mostrato una significativa riduzione dei segni di stress e ansia.
Altre ricerche dicono che la pratica regolare dello yoga può migliorare le funzioni nervose autonomiche (sistema nervoso autonomo) riducendo l’attività simpatica, che è la nostra risposta negativa.

  •    Perdita di peso o mantenimento

La medicina ayurvedica promuove la perdita di peso facendo consumare una dieta naturale e sana.
Uno studio condotto da NutriHealth System a Nuova Delhi ha scoperto che cambiare la dieta, per la salute di molti ha aiutato a perdere peso in modo efficace.

  •    Equilibrio ormonale

L’ayurveda può aiutare a bilanciare gli ormoni in modo naturale, determinando un ciclo mestruale o una gravidanza sani.
Nel 2010, uno studio condotto dall’Istituto di medicina indigena dell’Università di Colombo nello Sri Lanka ha rilevato che l’utilizzo di oli essenziali può aiutare a bilanciare correttamente gli ormoni.
L’Ayurveda prescrive erbe naturali e varie proprietà terapeutiche per aiutare a combattere gli effetti negativi dello squilibrio ormonale.

trattamento

  •    Riduce al minimo l’infiammazione

L’infiammazione può essere causata da un sonno inadeguato, da una cattiva alimentazione e da una carente digestione.
Il metodo di guarigione ayurvedico riduce l’infiammazione per regolare il sistema cardiaco e il tubo digerente eliminando gli sprechi.
Consumare una combinazione di trattamenti a base di erbe, esercizio che aumenta delicatamente il metabolismo e antiossidanti possono aiutare a ridurre l’infiammazione e aumentare l’energia.

  •         Riduci i sintomi della malattia

Mangiare una dieta specifica per ogni malattia, esporsi al sole e respirare con regolarità può aiutare la persona a mangiare meglio e trattare i sintomi della malattia.
Si ritiene che i metalli come il ferro abbiano proprietà curative per tenere lontane le malattie e ridurre le possibilità di ammalarsi.
Alcuni integratori che affermano di essere approvati dall’Ayurveda possono contenere metalli tossici, quindi procedere con cautela prima di acquistarli, soprattutto online!

  •    Pulisce il corpo

La medicina ayurvedica promuove la pulizia interna per migliorare la salute.
“Panchakarma” è il processo per sbarazzarsi di cibo e tossine che interferiscono con l’efficiente funzione del corpo. Enemas, oli e massaggi aiutano a far funzionare correttamente il corpo spostando le tossine dai tessuti agli intestini per rimuoverli dal corpo.

  •    Aiuta a curare l’insonnia

Fare una cena tardiva, bere caffeina prima di andare a dormire, guardare la tv, giocare con lo smartphone o mangiare un pasto piccante o pesante a cena può disturbare il sonno e aggravare il sistema nervoso.
L’ayurveda può aiutare a indurre un sonno ristoratore con metodi semplici come lo sfregamento del gelsomino o dell’olio di cocco sul cuoio capelluto o sulle piante dei piedi, bere una tazza di latte di mandorle caldo o camomilla, può aiutare efficacemente a curare l’insonnia e ispirare un sonno tranquillo.

  •    Regola il gonfiore

Praticare l’Ayurveda può aiutare a gestire il gonfiore e la cattiva digestione espellendo l’accumulo di rifiuti.
Spezie, erbe e radici come cumino, cardamomo, finocchio e zenzero possono curare l’indigestione.
Masticare cumino e zenzero prima di mangiare può favorire la digestione e bere cardamomo e finocchio in acqua bollita può calmare il sistema digestivo e alleviare i crampi.

  •    Pelle sana e luminosa

L’Ayurveda ha un sacco di trucchi collaudati per aiutare a mantenere la pelle morbida e luminosa senza spendere soldi. Consumare verdure come cetriolo, lattuga e ravanello, sono più facili da digerire a causa delle loro proprietà depurative e dell’alto contenuto di acqua.

L’esercizio fisico mantiene le tue articolazioni e muscoli tonici e aiuta il tuo corpo espellere le tossine attraverso il sudore.
Noci e semi contengono grassi sani e Omega-3, che hanno elementi attivi responsabili per mantenere la pelle sana e ridurre l’infiammazione in alcune malattie della pelle.

  •    In conclusione

Il beneficio dell’Ayurveda è che si concentra sul trattamento individualizzato e migliora l’intero corpo, internamente ed esternamente.
Quando qualcuno ha uno stress emotivo o problemi di salute, l’attività fisica, la nutrizione e la connessione spirituale possono ricalibrare il corpo e promuovere l’equilibrio.

Leave A Reply

Your email address will not be published.